AGEVOLAZIONI TARI 2020 PER LE UTENZE NON DOMESTICHE A SEGUITO DI EMERGENZA COVID-19

 
AGEVOLAZIONI TARI 2020 PER LE UTENZE NON DOMESTICHE  A SEGUITO DI EMERGENZA COVID-19

RIAPERTURA TERMINI

 

SCONTI TARI 2020 PER NEGOZI, AZIENDE E PROFESSIONISTI:

C’È TEMPO FINO AL 25 NOVEMBRE PER PRESENTARE LE ISTANZE

 

Le Utenze Non Domestiche di Ruvo di Puglia (attività commerciali, artigianali, industriali, professionali, ecc.) che durante il look-down (mesi di marzo, aprile e maggio 2020) hanno sospeso le proprie attività a causa dell’emergenza COVID-19 possono ancora richiedere una riduzione del 25% della TARI per l’anno 2020 inoltrando apposita istanza al Comune entro il 25 novembre 2020.

 

La giunta ha infatti disposto la riapertura dei termini per la presentazione delle istanze.

 

 

 

 

 

 

 

AGEVOLAZIONI TARI 2020 PER LE UTENZE NON DOMESTICHE  A SEGUITO DI EMERGENZA COVID-19

 

L’amministrazione Comunale, con Deliberazione Consiliare n. 57 del 30/9/2020, riduce la Tassa sui Rifiuti – TARI -  del 2020, per le Utenze non Domestiche per le quali sia stata disposta la  sospensione dell’attività  a seguito dell’emanazione di provvedimenti governativi (ovvero con altri atti assunti dalle autorità competenti) emessi per contrastare la diffusione epidemiologica da COVID-19 .

L’agevolazione è calcolata sull’intero ammontare della TARI 2020 e verrà detratta dalla Bolletta TARI a saldo/conguaglio ancora da emettere.

 

L’applicazione dell’agevolazione in oggetto, corrisponde al:

  • 25% parte variabile della TARI 2020;
  • 25% della parte fissa della TARI 2020.

 

Il diritto all’agevolazione è subordinato alla presentazione di apposita istanza, a cura del relativo beneficiario, da presentare perentoriamente entro e non oltre la data del:

 

31 ottobre 2020

 

Il modello di richiesta è disponibile e può essere ritirato presso:

  • la sede Comunale in Via G. Amendola (ex Pretura),
  • la sede del Servizio Gestione Entrate Tributarie in via Ostieri, 14
  • on line, sul sito istituzionale comunale: www.comune.ruvodipuglia.ba.it

 

MODALITA’ PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

E’ possibile inviare la presente istanza in una delle seguenti modalità:

- tramite posta elettronica certificata, all’indirizzo PEC: comuneruvodipuglia@postecert.it

- tramite e-mail ordinaria, all’indirizzo: tributi@comune.ruvodipuglia.ba.it

- direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Ruvo di Puglia in Via G. Amendola (ex pretura).

 

Per eventuali informazioni si può contattare il Servizio Gestione Entrate Tributarie

Telefono: 080/9507210 – 220 – 219

e-mail:  tributi@comune.ruvodipuglia.ba.it

 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (269 valutazioni)